Domicilio, residenza! Domiciliu, resedinta!

Un cittadino italiano che si trova in Romania per varie ragioni, potrebbe imbattersi in qualche problema linguistico come ad esempio la somiglianza dei termini domicilio (domiciliu) e residenza (resedinta).

Ebbene, in lingua rumena il significato è esattamente il contrario rispetto al significato in lingua italiana.

In Italia“domicilio” è il luogo in cui l’individuo ha stabilito la sede principale dei suoi affari ed interessi mentre la “residenza” è il luogo in cui la persona dimora abitualmente.

In Romania “domiciliu” è il luogo in cui l’individuo dichiara di avere la dimora principale. “Domiciliul” sarà registrato sui documenti d’identità. La “resedinta” o anche “rezidenta” è il luogo in cui si ha l’abitazione secondaria. Questo indirizzo non è registrato sui documenti d’identità.

Un esempio per differenziare questi due termini è quello della persona che abitualmente dimora a Bucarest e nel periodo estivo trascorre le vacanze nella casa al mare a Mamaia. Il “domiciliu” è a Bucarest mentre la “resedinta” a Mamaia.

Capire questa differenza è fondamentale quando si devono compilare atti giuridici e moduli prestampati.

Per la traduzione dei documenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...